Per quel che mi riguarda.

Una figlia dei postmodernisti senza il dono della sintesi che cerca di supplire alla solitudine mettendo per iscritto tutto ciò che post-lettura resta impigliato nel pensiero. Nessuna recensione ufficiale, nulla di troppo dettagliato o schematico, solo parole che scaturiscono da altre parole.

Per qualsiasi contatto, rimostranza, consigli, chiarimenti, cianfrusaglie: georgia89@alice.it.

(Wishlist, nel caso il mio sugar daddy sia lì fuori da qualche parte.)